De Berti, Burri, Morosi e Soldati nuovi Campioni Ticinesi P10

27 Febbraio 2019 - 19:37
Lugano ha ospitato domenica 24 febbraio gli Assoluti individuali alla pistola ad aria compressa. Si è gareggiato nelle tre categorie juniores, donne ed elite come pure in quella “in appoggio” per gli over55.
Tra gli elite Eros DeBerti, Novazzano con 233.0 punti si è aggiudicato il titolo di Campione Ticinese, al secondo posto Paolo Cuccu, Biasca con 230.7 e bronzo per Tiziano Daldini, Villa Luganese con 210.0.
Nella finale donne, Nadine Burri di Biasca si è imposta con 225.9 seguita da Omiga Pun, Pregassona con 223.5 e da Mariagrazia Cattaneo, Preonzo con 200.2.
Nella finale juniores, il titolo è andato a Dario Morosi, Torre con 225.3 seguito da Ivan Castelli, Faido con 210.8 e da Sven Gobbi, Piotta 191.1 punti.
Tra gli “over55” si è gareggiato sul programma corto di soli 30 colpi “in appoggio”: su tutti troviamo Ennio Soldati, S. Antonino con 293 punti seguito da Dario Tettamanti, Sonvico (286) e da Maurizio Gianella, Giornico (284)
AllegatoDimensione
Classifica Camp.Tic_.Indiv_. 2019.pdf275.28 KB