GRAZIE TICINO

19 Maggio 2019 - 20:47
Ancora una volta i Ticinesi hanno dimostrato di essere più "Confederati" e di difendere i valori di una nazione che nel passato si è distinta per la sua neutralità ed indipendenza, rispettando e riponendo nel cittadino la necessaria fiducia per il giusto equilibrio tra Stato e cittadino e nella responsabilità individuale di quest'ultimo.

Purtroppo il resto della Svizzera ha deciso altrimenti prestando attenzione alla campagna di disinformazione portata avanti dai favorevoli e contribuendo così ad una pericolosa tendenza in fatto di disarmo del popolo svizzero.

Si ringraziano calorosamente tutti coloro i quali hanno capito l'importanza della votazione e si sono impegnati per il NO lanciando un segnale importante quale unico cantone che ha respinto questa direttiva UE che inasprisce il diritto svizzero sulle armi.

Il Comitato FTST